Locorotondo e Martina Franca

La meravigliosa Valle d’Itria

Locorotondo e Martina sono insieme a Cisternino i gioielli del magico territorio della Valle d’Itria, nella parte meridionale dell’altopiano delle Murge, terra di trulli e masserie con i loro brillanti colori mediterranei ed i profumi inebrianti della natura.
Locorotondo è inserito dal 2001 tra i borghi più belli d’Italia, forse per i vicoli attraverso cui si possono effettuare splendide passeggiate ammirando le bianche costruzioni di calce e pietra che ospitano balconi ricchi di fiori e piante aromatiche.
Il borgo deve il suo nome alla caratteristica forma circolare del nucleo primordiale intorno al quale si è successivamente sviluppata la cittadina. Tipici del territorio i caratteristici “fornelli” dove si può gustare dell’ottima carne alla brace ed i famosi “gnumeredde” involtini di interiora d’agnello cotti in tipici contenitori di terracotta.
La vicinissima Martina Franca è nota per la notevole architettura barocca e rococò ed il famoso Festival della Valle D’Itria, che ospita ogni anno, da ormai quarant’anni, artisti e cultori del Bel canto provenienti da tutto il mondo.
Una simpatica caratteristica che si nota tra le viuzze del centro storico è il bi-cromatismo che connota i mattoni delle vecchie stradine, nero per quelle che conducevano anticamente all’esterno e bianco per quelle interne.
Martina è tra i comuni più popolosi della Puglia nonostante le dimensioni esigue, forse perché un Martinese difficilmente sceglie di lasciare l’amato paese.